Home » Amministrazioni Condominiali » Documenti Utili

Documenti Utili

IVA agevolata 10 e 4 2018: autocertificazione ristrutturazioni

iva 2018 iva 2018 [930 Kb]

Dissenso alle liti

Conformità impianti

Il D.M. 37/2008 (che ha sostituito la legge 46/1990) è il regolamento recante il riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici. Negli edifici in condominio, indipendentemente dalla destinazione d'uso, si applica a tutti gli impianti comuni ai sensi dell’art. 1117 c.c..

Gli impianti o parti di impianto che sono soggetti a requisiti di sicurezza prescritti in attuazione della normativa comunitaria, ovvero di normativa specifica, non sono disciplinati, per tali aspetti, dalle disposizioni del D.M. 37/2008 (ad esempio la materia disciplinata dal D.P.R. 162/1999 e D.P.R. 23/2017 Regolamento concernente modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per l'attuazione della direttiva 2014/33/UE relativa agli ascensori ed ai componenti di sicurezza degli ascensori nonché per l'esercizio degli ascensori).

Il D.M. 37/2008, ai sensi dell’art. 1 delle disposizioni sulle leggi in generale, tra le fonti del diritto è subordinato alla legge. Pertanto, ogni qualvolta una legge o un decreto legislativo disciplinano diversamente la stessa materia, il D.M. 37/2008 è destinato a soccombere.

Bonus verde

L'art. 1, commi 12 -15 della Legge 205/2017 (c.d. legge di Bilancio 2018) ha introdotto, a partire dal 1°

gennaio 2018 una nuova detrazione dall'imposta sui redditi dovuta dalle persone fisiche (Irpef) pari al 36%

delle spese documentate, sostenute ed effettivamente rimaste a carico del contribuente, fino a un

ammontare massimo di 5.000 euro per unità immobiliare adibite a civile abitazione (pertanto la detrazione

massima spettante è pari a 1.800 euro).

L'agevolazione è fruibile senza che sia collegata ad una ristrutturazione edilizia e senza alcun titolo

abilitativo.

bonus verde bonus verde [162 Kb]

GLOSSARIO EDILIZIA LIBERA

La tabella allegata individua le principali opere che possono essere eseguite senza alcun titolo abilitativo, nel rispetto delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e di tutte le normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell’attività edilizia (in particolare, delle norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, di quelle relative all’efficienza energetica, di tutela dal rischio idrogeologico, delle disposizioni contenute nel codice dei beni culturali e del paesaggio di cui al d.lgs. n. 42/2004).

 

Gian Carlo ing. Serravia Licinio n. 624128 Bergamo BGP.IVA: 02705490163Tel: 035-2652252Fax: 035-2282003serra@serrastudio.it
Studio Serra

Studio Serra

Studio Serra

Studio Serra

Studio Serra

Studio Serra

Studio Serra